domenica 29 novembre 2015

Intervista Konstantin e Gordon

Buongiorno stelline! :)
Quest’oggi per un’altra esclusiva INTERVISTA DOPPIA abbiamo l’onore (e il brivido) di intervistare due vampiri, provenienti rispettivamente dagli universi di “The Vampire Community” e “Bite the night”! :)

PS: vorrei assicurare ai nostri gentili ospiti che il mio sangue non è buono da mangiare! :D


Lettori come stelle: Cominciamo questa chiacchierata… come vi chiamate? :)
Konstantin: Konstantin
Gordon: Gordon

Lettori come stelle: Soprannome? :)
Konstantin: Prince Vlad, per chi ha la sfortuna d’incontrarmi in una chat o su qualsiasi social.
Gordon: Hai mai sentito parlare di qualcuno tanto temerario da dare un soprannome ai vampiri? A volte gli Hunter mi chiamano “mostro” o “succhiasangue”, ma non li definirei veri e propri soprannomi.

Lettori come stelle: Quanti anni hai? :)
Konstantin: Centinaia, ma non lo direste mai. Il mio corpo si è fermato a trenta.
Gordon: Chiedere l'età a un vampiro non è educato, sai? Comunque ho parecchi secoli (ma non ho intenzione di dire quanti), anche se dimostro una trentina di anni umani.

Lettori come stelle: Cosa fai nella vita? :)
Konstantin: Mi nutro di sangue, e cerco di sfuggire ai cacciatori di vampiri. È un lavoro molto impegnativo.
Gordon: Succhio sangue, mi aggiro nelle tenebre e faccio del mio meglio per sopravvivere indisturbato.

Lettori come stelle: Tre aggettivi per definirti? :)
Konstantin: Affascinante, misterioso e crudele.
Gordon:Ironico, intelligente e affascinante (ah, sì, anche modesto)

Lettori come stelle: Il tuo punto debole? :)
Konstantin: La luce del sole, è un tormento per me, ma a volte anche le belle donne possono mettermi a rischio.
Gordon: La luce del sole e gli Hunter. Una Hunter in particolare.

Lettori come stelle: Qual è il tuo sogno? :)
Konstantin: Il mio unico sogno è avere una compagna che sia degna di me e resti al mio fianco per tutta l’eternità.
Gordon: Il mio sogno? Bere il sangue di Scarlett.

Lettori come stelle: Il giorno più bello della tua vita? E il più brutto? :)
Konstantin: Il più bello, quello della mia non-morte. Il più brutto, quello in cui ho incontrato il dannato Benoit, che possa essere maledetto!
Gordon: Sono entrambi lo stesso giorno, quello in cui ho incontrato la Hunter Scarlett per la prima volta. Il suo sangue ha un aroma irresistibile e la sua presenza in città ha portato vivacità e una nuova sfida in una non-vita che stava diventando monotona, ma è anche una nemica temibile e un pericolo per la mia sopravvivenza. 

Lettori come stelle: Una cosa che ti rende felice? :)
Konstantin: L’adorazione negli occhi delle mie vittime. L’estasi nel loro sguardo.
Gordon: Stendermi sul letto della mia cripta, sazio di sangue e ascoltare della buona musica.

Lettori come stelle: Una persona che stimi? :)
Konstantin: Il mio Master, Andrei.
Gordon: Scarlett, malgrado tutto. Sarà una nemica, ma è in gamba, bisogna ammetterlo.

Lettori come stelle: Sei mai stato innamorato? E adesso? :)
Konstantin: Ho amato sì, anch’io so amare, amo e amerò ancora. La mia vita sarà lunga e mi darà molto tempo per amare.
Gordon: No comment.

Lettori come stelle: Hai mai tradito? :)
Konstantin: Sì, è la mia natura.
Gordon: Sono un vampiro, ma mi reputo una persona leale.

Lettori come stelle: Cosa ti fa innamorare in una persona? :)
Konstantin: Sono attratto dalle anime oscure e tormentate, mie gemelle.
Gordon: L'odore del suo sangue.

Lettori come stelle: Descrivi il tuo corpo. :)
Konstantin: È il più genuino concentrato di fascino malvagio che possiate immaginare: sono alto, snello, ho lunghi capelli biondi e occhi trasparenti come ghiaccio.
Gordon: Atletico, ma non eccessivamente muscoloso. Un po' pallido, ovviamente.

Lettori come stelle: Che animale vorresti essere? :)
Konstantin: Quel che più mi somiglia è una grande pantera.
Gordon: Un lupo.

Lettori come stelle: Di cosa hai paura? :)
Konstantin: Temo solo la luce del sole, non ci sono nemici che possano spaventarmi.
Gordon: Del nulla che mi aspetta dopo la morte. Per questo sono fermamente intenzionato a sopravvivere a qualunque costo.

Lettori come stelle: Piatto preferito? :)
Konstatin: Sangue.
Gordon: Sangue? Ma dai?

Lettori come stelle: Genere musicale? :)
Konstantin: Il rock più cupo che sia stato concepito dall’uomo.
Gordon: Un po' di tutto. Dalla musica classica, al rock, al tango.

Lettori come stelle: Per cosa ti batteresti fino al rischio della vita? :)
Konstantin: Per la mia razza.
Gordon: Per difendere il mio territorio. Ma sopravvivere è comunque più importante, non rischierei la vita inutilmente.

Lettori come stelle: Frase preferita? :)
Konstantin: Attenti a quello che chiedete, potreste essere esauditi.
Gordon: Non ne ho una.

Lettori come stelle: Come ti immagini fra 20 anni?
Konstantin: Sarò identico a come sono ora. 
Gordon: Identico a ora oppure ridotto a un mucchietto di cenere.

Grazie ai nostri immortali ospiti per questa intervista. :) Uscendo, potete prendere dello 0 negativo dal frigo.
Alla prossima. :D

Nessun commento:

Posta un commento